Premio Robot 2021

Concorso per racconti inediti di fantascienza
X EDIZIONE - 2020/2021

Invii chiusi - valutazione in corso

Che cos'è

Il premio Robot è un concorso letterario per racconti inediti di genere fantastico, legato alla prestigiosa rivista omonima fondata nel 1976. Tutti possono partecipare, scrittori affermati così come autori esordienti.

Quali racconti sono ammessi

Possono partecipare al premio racconti inediti di fantascienza, fantasy, weird, horror o comunque fantastici; di lunghezza non superiore a 60.000 caratteri spazi inclusi (30 cartelle)

Cosa riceve il vincitore

Il racconto vincitore sarà pubblicato sulla prestigiosa rivista Robot. L'autore avrà un regolare contratto di pubblicazione e riceverà il compenso previsto per i racconti al momento della pubblicazione. Spesso viene proposta la pubblicazione anche ad alcuni racconti selezionati tra i finalisti.

Chi bandisce il premio

L'Associazione Delos Books e la rivista Robot. L'Associazione Delos Books è nata nel 2003 con lo scopo di promuovere la cultura attraverso pubblicazioni, premi letterari, eventi. Robot è la più prestigiosa rivista italiana di fantascienza, fondata nel 1976 da Vittorio Curtoni, vincitrice di vari Premi Italia e di un Premio Europa.

Regolamento

Condizioni di partecipazione

La partecipazione al Premio Robot è gratuita e riservata agli abbonati (con qualsiasi formula) alla rivista Robot. Chi non è già abbonato può abbonarsi da questo indirizzo www.delosstore.it/robot; l'abbonamento va sottoscritto prima dell'invio del racconto al concorso.

Cosa significa inedito

Le opere devono essere inedite. Opere apparse sul web per breve tempo su siti personali sono ammesse, purché vengano rimosse dal sito per tutta la durata del concorso. Sono ammesse opere che abbiano partecipato al altri concorsi. Non sono ammesse opere inedite al momento della partecipazione ma la cui pubblicazione è già stata concordata con altri editori. Chi invia il racconto deve essere in possesso di tutti i diritti di pubblicazione dell'opera.

Quanti racconti si possono inviare

Ogni autore può partecipare con massimo di due racconti.

Argomento

Possono partecipare racconti di genere fantastico: fantascienza, fantasy, horror, weird o soprannaturale, a tema libero.

Lingua

Sono accettati solo racconti in lingua italiana.

Lunghezza

La lunghezza massima è di 60.000 caratteri spazi inclusi (30 cartelle). I racconti fuori dai limiti in misura ragionevole (una o due cartelle) saranno ugualmente accettati.

Scadenza

I racconti partecipanti devono essere inviati entro il 31 ottobre 2020.

Formato di invio

I racconti devono essere salvati in formato .rtf, .doc, .docx o .odt. L'impaginazione (dimensione o scelta dei caratteri, righe per pagina, interlinea, margini) è del tutto ininfluente; è consigliabile anzi mantenerla più semplice possibile.

Modalità di invio

I racconti vanno inviati al premio mediante l'apposita pagina dedicata al Premio Robot, all’indirizzo premi.delosbooks.it/robot/. Non saranno accettati racconti inviati via email o via posta.

Per inviare l'opera è necessario registrarsi e accettare il trattamento dei dati.

Dati a corredo

Autore, email, titolo e dichiarazione di inedicità verranno registrati al momento dell'invio; non è necessaria alcuna particolare indicazione all'interno dell'opera stessa.

La giuria

La pregiuria sarà composta da esperti selezionati dalla direzione editoriale di Delos Books. La giuria finale, che sceglierà il racconto vincitore tra i finalisti selezionati, sarà composta dal direttore di Robot Silvio Sosio, il redattore di Robot Francesco Lato e il critico Salvatore Proietti.

Premi

Il racconto vincitore del Premio Robot sarà pubblicato in un numero della rivista Robot. Delos Books si riserva, di pubblicare su Robot, sulla rivista Delos Science Fiction, nella collana di ebook Robotica.it o su altri volumi della casa editrice, altri racconti ritenuti degni d’attenzione, previo accordo con gli autori. Tali racconti saranno retribuiti, se previsto, secondo le consuete tariffe della casa editrice.

Riserve

La giuria del Premio Robot si riserva di non identificare un vincitore, qualora il livello dei lavori presentati fosse non adeguato; ovvero di indicare vincitori ex-aequo qualora si ravvisasse una parità di valori; in tal caso, tutti i racconti ex-aequo saranno pubblicati su Robot.

Accettazione dei termini

La partecipazione al bando prevede l’accettazione di tutti i punti del regolamento, pena l’esclusione.

Controlla la lunghezza della tua opera!

Non sei sicuro su come misurare la lunghezza del tuo testo? Fai così: nel tuo programma di scrittura, seleziona tutto il testo e dai il comando "Copia". Poi clicca nella casella qui sotto e clicca "Incolla". Otterrai la lunghezza effettiva del testo e saprai subito se è accettabile per il concorso.

Invii chiusi

È scaduto il termine per partecipare a questa edizione del concorso. Ma tra non molto verrà aperta una nuova edizione: un'ottima occasione per lavorare di lima sulla tua opera!

Opere pervenute

Dorian X

Tra di noi

20:32

Eterna

Matriarcato

L'albero di pesco

Il mondo delle isole vaganti

Il giorno della frattura

Professor Alexander P. Barrows, archeologo spaziale

Il bazar delle meraviglie

Il nonno e il Generale

Il mondo di Eva

Flat and Sharp

Samurai Steel

Hey, Globy!

Caramelle

Il grande orologiaio

Ricordi perduti

LA SCELTA

La Scintilla Arancione

Le caverne di Ascraeus

Kybernetes

Scacchi nel cosmo

L'hotel della paura

Decisione guidata

AltroMondo

Lo spaventoso involucro

IL MATRIMONIO DEL SECOLO

Mi chiamano Doppio Zero… facevo l’impiegato

Il terzo cerchio

VirtualCoach

Traccia elettromagnetica

E-ncubus©, il Mondo del Reato

Un passe-partout nel cervello

Colonia Pegaso

La stagione delle lucciole

La stagione delle lucciole

L'incarico 47

Luce nera

Kim

Alla velocità della luce

CAPITANI CONTRO

Capitani Contro

Racconti da Proxima Centauri

Tu, robot

Totem

Solon

Il paradiso è per pochi

Il giardiniere che volò nello spazio

ALI NELLA NOTTE

Una decisione difficile

Né tanti, né pochi

Iram delle Colonne

Gatto vivo, gatto morto

La seconda stanza

Ricordare il futuro

L'offerta

Robotopia

La ballata di Helmut Briegel

Missione a Games

Calibano

Ma basterebbe una birra!

Quei 5 minuti di sconosciuto Paradiso

Prometeo

Nel Candore

SU QUALCOSA CHE NON CONOSCO

Narrenschiff

Il Melanzagno

Rosso Capovolto

Lancette e Attese

Storie d'un mezzelfo

Libertà virtuale

In Fila Indiana

Unus mundus

Un senso a tanto buio

The IAD Syndrome

Streptocrazia

TAMAB

L'ultima cena

Fabulae Deorum - Atto 1

gravità zero

Infanta

L'odio dei vecchi

La garanzia

Terzo piano

TRAMITE UN UNICO IDIOMA

Il lampo

Gravità zero

Albo d'oro

(Prima serie) I EDIZIONE - 1977
In morte di Aina di Morena Medri
(Prima serie) II EDIZIONE - 1978
Nel fondo dell'oceano di Mauro Gaffo
I EDIZIONE - 2004
L'enigma del coniglio di Antonio Piras
II EDIZIONE - 2005
Viaggio ai confini della notte di Giovanni De Matteo
III EDIZIONE - 2007
Copia d'artista di Giorgio Burello
IV EDIZIONE - 2009
Hidden di Luigi Rinaldi
V EDIZIONE - 2011/2012
Il lungo viaggio di Valentino Peyrano
VI EDIZIONE - 2012/2013
Schiuma rossa di Dario Tonani
VII EDIZIONE - 2013/2014
Vivi di Roberto Bommarito
VIII EDIZIONE - 2014/2015
Rendez-vous di Stefano Paparozzi
IX EDIZIONE - 2015/2016
Diesel Arcadia di Emanuela Valentini
X EDIZIONE - 2016/2017
La rotta verso il margine del tempo di Piero Schiavo Campo
XI EDIZIONE - 2017/2018
Invertito di Lukha B. Kremo
X EDIZIONE - 2018/2019
Cornucopia di Linda De Santi
X EDIZIONE - 2019/2020
Il prezzo del sangue di Alain Voudì